Il metodo Debora Selmi

Debora si è diplomata in Naturopatia presso la Scuola di Naturopatia RIZA di Bologna e specializzata in Alimentazione Naturale e Kinesiologia. Ricercatrice del benessere psicofisico ha iniziato molto tempo prima un percorso di crescita e consapevolezza apprendendo tecniche di Riflessologia plantare, Reiki, Cristalloterapia e Meditazione in India, nell’ “Osho Ashram” di Phoona e” Osho Om Bodhisathva Commune” (Istituto di ricerca della meditazione e comprensione, Accademia delle Scienze creative, Arte e conoscenza).
È proprio grazie a questo percorso conoscitivo esperienziale che nasce l’intuizione che tutte queste tecniche bionaturali potessero essere impiegate per accompagnare le persone verso una conoscenza e consapevolezza di sé conducendole ad esplorare le proprie emozioni, il proprio vissuto e le proprie modalità di relazione con sé e con il mondo che ci circonda. Nel corso della sua esperienza Debora ha trasmesso a diverse persone le sue intuizioni che, si sono arricchite anche grazie al confronto con l’altro ed hanno visto l’approfondimento del significato emozionale di tutte le fasi della vita dell’individuo (gravidanza, infanzia, adolescenza, vecchiaia).

LE RADICI DI UN ALBERO CHE DESIDERA CRESCERE

Forte di tutte queste conoscenze e supportata da persone da lei formate ha iniziato a proporre la riflessologia plantare emozionale integrata all’interno di ospedali pubblici ed accreditati ed in strutture che accolgono persone con disabilità differenti. È così che i benefici di tale tecnica arrivano a persone colpite da malattia oncologica, da ictus cerebrale, sclerosi multipla, persone con diverse abilità, persone con patologie psichiatriche e dipendenze. Il metodo viene introdotto dal 2011 all’interno del Day Hospital Oncologico presso il Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo (MO) come coadiuvante nella diminuzione degli effetti collaterali di radio e chemioterapia nel paziente oncologico grazie alla collaborazione dell’Associazione Energia e Benessere asd, aps (Tecniche Bionaturali) e dell’Associazione Per Vincere Domani Onlus. All’interno degli spazi dll’Associazione Energia e Benessere asd, aps viene proposto il Reiki per il trattamento del dolore e la meditazione come sollievo di mente e spirito per gli stessi pazienti. Nel 2016 grazie alla collaborazione tra le associazioni Energia e Benessere e l’Associazione Angela Serra ONLUS (Centro Oncologico Modenese -Policlinico) la riflessologia plantare emozionale integrata entra nel progetto “Dalla Cura al Prendersi Cura”. Dal 2013 Energia e Benessere a.s.d. – a.p.s porta tale tecnica a favore delle disabilità gravi” presso Charitas ASP di Modena, portando momenti di sollievo e migliorando la qualità di vita dei pazienti della struttura. L’anno 2015 vede la riflessologia plantare emozionale integrata anche nelle strutture della Cooperativa Sociale Gulliver di Modena e della Cooperativa Coress di Reggio Emilia ed inoltre nel 2017 nel Centro diurno “Pisano” del Comune di Modena: strutture che si occupano delle diverse abilità. Nel 2015 inizia la collaborazione con la Onlus A.L.I.C.E. di Modena (Associazione per la lotta all’ictus cerebrale) e nel 2016 la riflessologia plantare emozionale integrata per le patologie psichiatriche presso l’ospedale accreditato “Villa Igea” di Modena. Le collaborazioni iniziate non hanno avuto termine: la riflessologia plantare emozionale integrata è tutt’oggi presente nelle strutture raggiungendo importanti traguardi; 3250 trattamenti a pazienti oncologici, 150 a persone colpite da ictus cerebrale, 64 per patologie psichiatriche, 1257 per le diverse abilità. Per i trattamenti reiki: 211 rivolti a pazienti oncologici e 140 meditazioni.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE EMOZIONALE INTEGRATA

Il CORSO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE EMOZIONALE INTEGRATA E’ COMPLETO DI TRE LIVELLI, OGNIUNO DEI QUALI PUO’ ANCHE ESSERE FREQUENTATO SINGOLARMENTE. PER OGNI LIVELLO E’ PREVISTO IL TIROCINIO E L’ESAME CHE PERMETTERA’ DI RICEVERE L’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.. SOLO CON I TRE ATTESTATI VERRA’ RILASCIATO IL CERTIFICATO DEL METODO.

 

LIVELLO BASE

(tot. ore 36 di cui 18 di corso e 18 di tirocinio ed esame) Permette di apprendere l principi della Riflessologia plantare, la mappa e la tecnica di manipolazione per il trattamento ad altri e per l’auto trattamento.

LIVELLO AVANZATO

(tot. ore 40 di cui 22 di corso e 18 di tirocinio ed esame) Per conoscere i cicli biologici e i sistemi organici, per poter mettere in relazione le disarmonie del corpo e gli assiomi.

MASTER

(tot. ore 58 di cui 36 di corso e 22 di tirocinio) Conoscere gli aspetti emozionali collegati alle malattie (della donna in gravidanza, del feto, del bambino, dell’adolescente, dell’adulto e dell’anziano) ed i vari aspetti delle personalità per saper come meglio interagire con le persone “in salute”e quelle ”malate” per poter intervenire al meglio

REIKI USUI SYSTEM

IL CORSO DI REIKI E’ COMPLETO DI TRE LIVELLI, OGNIUNO DEI QUALI PUO’ ANCHE ESSERE FREQUENTATO SINGOLARMENTE. ALLA FINE DI OGNI LIVELLO CON IL SUPERAMENTO DELL’ESAME E DEI TIROCINI / AFFIANCAMENTI, VERRA’ RILASCIATO L’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE. SOLO CON I TRE ATTESTATI VERRA’ RILASCIATO IL CERTIFICATO DEL METODO.

 

LIVELLO BASE

(Tot. 33 ore di cui 18 di corso, 15 di tirocinio) Permette di apprendere le tecniche ed i principi base per l’autotrattamento ed il trattamento dell’altro (anche a piante ed animali).

LIVELLO AVANZATO

(Tot. 33 ore di cui 18 di corso,15 di tirocinio) Permette di acquisire strumenti che permettono di usare l’energia in modo più direzionato: l’invio a distanza del reiki (oltre le barriere spazio-tempo), l’equilibrio, il bilanciamento e l’armonizzazione a livello mentale – emozionale, la purificazione di ambienti, cose e persone.

MASTER

(Tot. 34 ore di cui 19 di corso, 15 di tirocinio) E’ il livello di iniziazione al “Maestro di Reiki”: questo livello rappresenta la possibilità e la responsabilità di diffondere questo dono

CRISTALLOTERAPIA

CORSO COMPLETO (Due week end) (Tot. ore 36)

I minerali sono straordinarie strutture armoniche create dalla natura, capaci di riordinare, secondo il proprio reticolo cristallino, qualsiasi forma di energia che gli passi attraverso riportando “l’equilibrio” e “l’armonia”.

Nella prima parte del corso si entra in contatto con tutti gli aspetti dei minerali: la loro forma, il loro colore, il loro reticolo cristallino, la loro classe mineraria e la loro genesi, in quanto è l’insieme di queste proprietà che determina il “carattere” di ogni gemma. Durante tale incontro gli operatori saranno in grado di trattare i punti disarmonici del corpo usando i minerali dal “carattere” giusto ed inoltre sapranno scegliere quale minerale indossare nella vita di tutti i giorni per migliorare il proprio equilibrio. Nella parte successiva, si imparerà a conoscere le “costellazioni” (configurazioni energetiche di cristalli), ampliando l’utilizzo dei minerali con lo scopo di lavorare in modo più specifico sulla persona da trattare o su se stessi. L’attestato del metodo verrà rilasciato solo al superamento dell’esame pratico.

MEDITAZIONE

La meditazione è uno stato di NON MENTE. Le meditazioni attive sono tecniche studiate scientificamente per ingannare la nostra mente e calmarla, pertanto si può affermare che la meditazione spegne i circuiti cerebrali irrilevanti e riorganizza quelli che contano riducendo i sovraccarichi.

A dimostrazione di ciò 600 studi scientifici condotti in 33 Nazioni e pubblicati su 100 riviste scientifiche rivelano che la meditazione:

  • Riduce la frequenza cardiaca, del respiro e del consumo di ossigeno;
  • Conduce ad uno stato di rilassamento diverso dal sonno con un aumento dell’ampiezza e della regolarità delle onde Alfa;
  • Regolarizza il livello di Cortisolo;
  • Aumento notturno della Melatonina (ormone del sonno e funzione di sincronizzazione dei ritmi biologici dell’organismo);
  • Riduzione della Noradrenalina (neurotrasmettitore prodotto dai surreni e dal cervello sotto stress);
  • Aumento della Serotonina (Neurotrasmettitore (antidepressivo) e responsabile della sensazione di fame e sazietà).

IN CAMPO ONCOLOGICO:

In campo oncologico, gli studi pioneristici di L.Leshan e C. Simonton hanno dimostrato l’efficacia della meditazione, associata a terapie mediche, nel riequilibrio della risposta del sistema immunitario. Gli studi di C. Simonton oncologo e radioterapista, hanno riscontrato l’efficacia della meditazione addirittura su pazienti in stadio avanzato di malattia, portando alla conclusione che le emozioni, le convinzioni e gli atteggiamenti mentali possono influenzare pesantemente la salute e la qualità di vita delle persone.